Emil Artin

Emil Artin (Vienna, 3 marzo 1898Amburgo, 20 dicembre 1962) è stato un matematico austriaco. Suo padre, che aveva il suo stesso nome, era un commerciante di opere d'arte armeno, mentre sua madre, Emma Laura-Artin, una cantante lirica. Artin crebbe in Boemia, a Reichenberg (attuale Liberec), dove la prima lingua parlata era quella tedesca. Lasciò la scuola nel 1916 e, un anno dopo, iniziò a frequentare l'università di Vienna. La carriera di Artin si svolse in Germania (principalmente ad Amburgo) fino al 1937 quando le minacce naziste lo costrinsero ad emigrare negli Stati Uniti d'America. Negli anni seguenti Artin insegnò dal 1938 al 1946 all'Università dell'Indiana e successivamente all'Università di Princeton. Nel 1958 fece rientro in Germania, riprendendo l'insegnamento all'Università di Amburgo.

Parole

Questa tabella mostra l'utilizzo di esempio di elenchi di parole per l'estrazione di parole chiave dal testo sopra.

ParolaFrequenza delle paroleNumero di articolinumero di articoliRilevanza
artin5230.48
amburgo316870.176

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website. Learn more. Got it.