CPU

Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi CPU (disambigua). L'unità di elaborazione centrale (o processore centrale, in inglese central processing unit, sigla CPU) è un tipo di microprocessore digitale general purpose che si contraddistingue per sovrintendere a gran parte delle funzionalità del computer digitale basato sull'architettura di von Neumann o sull'architettura Harvard. È detta unità "centrale" perché coordina in maniera centralizzata tutte le altre unità di elaborazione presenti nelle architetture hardware dei computer per la gestione delle varie periferiche interne o schede elettroniche (scheda audio, scheda video, scheda di rete), es. coprocessore e processore di segnale digitale. Il compito della CPU è quello di eseguire le istruzioni di un programma presente in memoria centrale o primaria (RAM) dopo averlo prelevato dalla memoria secondaria o di massa, dalla ROM, o da altri dispositivi. Durante l'esecuzione del programma la CPU legge o scrive dati in memoria centrale. Il risultato dell'esecuzione dipende dal dato su cui si opera e dallo stato interno in cui la CPU stessa si trova e può mantenere la traccia delle istruzioni eseguite e dei dati letti (vedi cache). La velocità di elaborazione della CPU viene misurata in Giga Hertz, e attualmente le CPU più veloci elaborano i dati a una velocità superiori ai 4 GHz.

Parole

Questa tabella mostra l'utilizzo di esempio di elenchi di parole per l'estrazione di parole chiave dal testo sopra.

ParolaFrequenza delle paroleNumero di articolinumero di articoliRilevanza
cpu85300.292
elaborazione45700.144
centrale6200430.118
scheda35060.11
processore37470.105

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website. Learn more. Got it.